E' arrivato il fotovoltaico


Le tematiche riguardanti l'ecologia e il risparmio energetico ormai da alcuni decenni sono al centro dell'attenzione in Italia e nel mondo. Si è ormai compreso che alle tradizionali fonti energetiche di derivazione fossile (gas, carbone, petrolio) vanno affiancati impianti di produzione alternativi.
Il sole rappresenta una delle più importanti fonti di energia rinnovabile, specialmente in una nazione come l'Italia, povera di gas, carbone e petrolio. Per di più, oltre ad essere inesauribile, l'energia solare è gratuita e limita la dipendenza da altri paesi.
DOpla ha deciso di investire nel fotovoltaico a dimostrazione dell'attenzione rivolta alle tematiche del risparmio energetico. Questa scelta si è concretizzata con l'installazione di un impianto fotovoltaico del tipo "totalmente integrato" nello stabilimento di Casale sul Sile, l'headquarter dell'azienda.
L'impianto entrerà in funzione nel corso del 2010 e avrà una potenza di 180 KWp, per una produzione annua di circa 180.000 KWh.
Grazie a questa scelta DOpla ridurrà i consumi risparmiando così 35,95 T.E.P. (tonnellate equivalenti di petrolio) all'anno (circa 660,75 T.E.P. in 20 anni!).
Oltre a ciò l'impianto produrrà i seguenti benefici:

Emissioni di gas serra evitate

 

1° anno

20 anni

CO2 (anidride carbonica)


SO2 (anidride solforosa)


NOx (ossidi di azoto vari)


Polveri

Kg


Kg


Kg


Kg

95.358,18


128,81


100,55


4,61

1.752.579,21


2.367,40


1.847,98


84,80

La realizzazione di questo piano permetterà a DOpla di operare in maniera consapevole dal punto di vista ambientale, diminuendo i costi di produzione a livello di energia elettrica consumata. Tutto questo si traduce in molteplici vantaggi sia per l'azienda che per l'ambiente che la circonda.